Iconografia: matematica arte - Beccariana

Vai ai contenuti

Menu principale:

Palma Palmae




La Palma nella matematica

...Alcuni esseri viventi sia animali sia vegetali, hanno forme geometriche ben definite, elementari, immediatamente leggibili. Essi esercitano un fascino particolare perché la loro forma, in qualche modo, dialoga con l’uomo sia al livello emozionale sia a quello intellettivo. Anche forme inanimate suscitano il nostro interesse: cristalli, fiocchi di neve, bolle di sapone, gocce di liquidi. Nel loro evolversi sembra esserci la magia della conoscenza. Quella dei graffiti preistorici e che ora è intimamente ricusata per una qualche dignità che l’uomo moderno vorrebbe rispetto al suo passato…

______________________________________________________





La Palma nell'arte

…In un ‘graffito’ c'è la prima delle sue riproduzioni conosciute. I soggetti rappresentati nei graffiti erano estremamente ristretti, per lo più animali ed umani in scene di caccia. Fin dagli albori la forma della palma abitava l'immaginario umano. L'immediatezza dei graffiti trasmette ogni volta il momento della scoperta del senso dell'oggetto rappresentato, non è quindi illusoria l'associazione con le palme di Mario Schifano, dipinte con pari immediatezza tra il 1960 ed il 1980, in queste opere infatti c'è la 'scoperta' come scoperta primordiale.

le immagini di questa pagina non sono riproducibili in quanto coperte da copyright

 
Torna ai contenuti | Torna al menu